Fontanafredda è la “Cantina Europea dell’anno” per Wine Enthusiast

Oscar-Farinetti-2
Oscar Farinetti, presidente di Fontanafredda

Fontanafredda, storica cantina di Serralunga d’Alba (CN), è stata ufficialmente insignita del titolo di “Cantina Europea dell’Anno” nell’ambito degli Wine Star Awards, una sorta di “oscar mondiali del vino” promossi dalla rivista americana Wine Enthusiast e assegnati alle eccellenze internazionali di questo settore.

L’unica cantina italiana nel panel di aziende prese in esame da Wine Enthusiast (tra cui la tedesca Dr. Loosen, l’alsaziana Domaine Shlumberger, la spagnola Gonzalez Byass e la portoghese DFJ Vignos) ha colpito per l’ottima qualità dei vini, e la “bellezza straordinaria” della tenuta che ha recentemente ampliato l’offerta ospitativa. Attualmente la tenuta è composta dal Villaggio Narrante (un parco per i visitatori), quattro ristoranti (il Ristorante Guido nella Villa Reale, con lo chef stellato Ugo Alciati, la Taverna del Re, Disguido Osteria del Vino Libero e il Garden del Lago), due hotel (la Foresteria nelle Vigne e l’Hotel Vigna Magica), e una Fondazione culturale.

La vincita sarà presentata nel numero speciale di Wine Enthusiast in uscita il 31 dicembre.

Oscar Farinetti, in qualità di presidente di Fontanafredda ha commentato: “Per noi è il coronamento di 10 anni di lavoro- dice Farinetti – durante i quali, siamo passati all’agricoltura biologica e abbiamo profuso tutti i nostri sforzi a cercare di interpretare con rispetto, leggerezza e profondità i frutti meravigliosi che le colline di Fontanafredda ci regalano”.

Piero Bagnasco, l’amministratore delegato, ha proseguito: “Se le previsioni confermano il trend attuale, dopo un 2016 da record, durante il quale abbiamo registrato un fatturato di 52 milioni di Euro, con un EBITDA del 18%, ci aspetta un 2017 ancora più entusiasmante: con ogni probabilità usciranno dai nostri magazzini ben 11 milioni di bottiglie, di cui 9 milioni prodotte qui nella tenuta di Serralunga, e 2 milioni commercializzate, con l’obiettivo di toccare i 12 milioni per il prossimo anno.

Dal 2007 ad oggi abbiamo dunque raddoppiato non solo i quantitativi prodotti ed il fatturato, passato dai 31,6 milioni di Euro agli attuali 60 con cui si prevede di chiudere questo bilancio, ma anche il personale impiegato, che oggi conta 150 dipendenti. Nel corso del 2016 Fontanafredda ha acquistato una serie di partecipazioni in aziende vitivinicole italiane per oltre 11 milioni di Euro, e non nego che stiamo guardando con interesse anche ad altre regioni d’Italia, prime fra tutte la Toscana e la Sicilia. Insieme alla nostra squadra tecnica stiamo visitando diverse realtà e vedremo quali sorprese ci riserverà il futuro.