A Taormina Roberto Anesi vince il Premio Trentodoc Miglior Sommelier d’Italia

Miglior_Sommelier_2017_03
△从左至右AIS国家竞赛负责人Cristiano Cini, AIS西西里大区主席Camillo Privitera, AIS主席Antonello Maietta2017年度意大利最佳侍酒师Roberto Anesi

You can read this in: 简体中文

Taormina – È andato a Roberto Anesi, trentino, il Premio Trentodoc Miglior Sommelier d’Italia: la finale si è tenuta a Taormina il 29 ottobre durante il 51° Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana Sommelier (Ais).

Dopo le fasi regionali che hanno designato i semifinalisti, in quattro si sono confrontati nella finale per il concorso che quest’anno ha rinnovato la propria formula. Roberto Anesi, dal Trentino, Massimo Tortora dalla Toscana, Andrea Sala dalla Lombardia e Carlo Pagano dal Molise hanno stupito la platea per competenza e professionalità, confrontandosi su territori, produttori e abbinamenti con i piatti. Le prove di servizio e di comunicazione si sono tenute anche in lingua straniera.

Enrico Zanoni, Presidente dell’Istituto Trento Doc ha dichiarato: “La sinergia con l’Associazione Italiana Sommelier è un passo fondamentale per l’affermazione del nostro marchio, quale emblema della spumantistica d’eccellenza. Essere partner del Concorso Miglior Sommelier d’Italia, che premia il migliore tra coloro che con grande professionalità promuovono la cultura del buon bere, è per noi il suggello perfetto di questa collaborazione”.

 

You can read this in: 简体中文